sabato 12 gennaio 2013

SFORMATO DI RADICCHIO DI CHIOGGIA




Questa ricetta è stata presentata alla prova del cuoco da Anna Moroni.
E' un primo piatto delicato e veramente ottimo.
Avevo dimenticato di fare la foto e questo è quello che ho salvato prima che venisse fulminato!!



Ingredienti


500 g di radicchio di Chioggia
10 gr di funghi porcini
 secchi
2 tuorli
50 gr di fontina grattugiata
50 gr di parmigiano
 grattugiato
30 gr di burro
½ bicchiere di marsala

½ cipolla
 tritata
20 crespelle

per la besciamella


80 gr di burro
80 gr di farina
600 gr di latte
sale
pepe
noce moscata

Per le crespelle

2 uova
un bicchiere di latte
3 cucchiai di acqua
 fredda
75 g di farina
sale
burro o margarina.


Stufare in burro la cipolla tritata insieme con i funghi, precedentemente ammorbiditi e tagliuzzati, aggiungere il radicchio lavato e tagliato a pezzi, far cuocere per 10 minuti.
Quando il radicchio sarà cotto, ridurlo in piccoli pezzi.
Nel frattempo preparare la besciamella e lasciarla intiepidire, amalgamare i tuorli d?uovo al radicchio la besciamella e la fontina e il parmigiano, mettere sul fuoco per pochi minuti per far amalgamare il composto.
Preparare le crespelle: sbattere le uova con l'acqua ed il latte.
Aggiungere poi la farina ed il sale e sbattere finché la pasta sarà spumosa.
Lasciarla riposare per mezz'ora, coperta, in frigorifero.
Imburrare una 
pirofila, disporvi uno strato di crespelle, versarvi un leggero strato di composto e continuare cosi fino a terminare le crespelle, che andranno spennellate di burro e parmigiano. Gratinare in forno per 15 minuti a 200°.
Lasciare raffreddare per circa 30 minuti prima di servire.

Nessun commento:

Posta un commento