sabato 12 gennaio 2013

PASTICCIO AL RADICCHIO DI CASTELFRANCO



Questa ricetta è stata postata da Fernanda nel sito di Coquinaria in occasione della sagra del radicchio che si svolge a Castelfranco Veneto.

E' un piatto delicato, il radicchio non è particolarmente amaro e a noi è piaciuto molto.

Ingredienti:

per le crespelle

3 uova

150 g di farina

350 g di latte intero

sale

per la besciamella

500 g di latte intero

30 g di burro

30 g di farina

noce mocata

sale

1 caspo di radicchio variegato di Castelfranco non molto grande

1 cipolla

2 foglie di alloro

vino bianco

500 g di salsiccia

olio

Far lessare il radicchio in acqua salata per 5 minuti, scolarlo e tritarlo grossolanamente.

Fare un fondo con cipolla per cuocere la polpa della salsiccia, aggiungere due foglie di alloro e sfumare con del vino bianco.

A cottura avvenuta scolare il tutto in modo che la salsiccia rimanga più asciutta.

Con il latte, la farina e il burro preparare la besciamella.

Disporre nella pirofila un poco di besciamella, fare uno strato di crespelle ( come per un normale pasticcio).

La ricetta prevede ad ogni strato di procedere con la besciamella, il radicchio e la salsiccia fino ad esaurimento degli ingredienti, io invece ho unito alla besciamella, la salsiccia e il radicchio così è stato più semplice spalmarla.

Mettere sulla superficie qualche fiocchetto di burro e gratinare in forno a 180° per  25 /30 minuti circa.

Nessun commento:

Posta un commento