domenica 12 maggio 2013

CROSTATA DI FRAGOLE



Per la festa della mamma ho voluto fare questa torta che A.Spisni ha presentato alla prova del cuoco e che mi era piaciuta molto come idea.
Debbo dire che è anche molto buona.

Per una crostata di cm 26/28 di diametro

Ingredienti:

Frolla: 
200g di farina "00" 
80g di zucchero semolato
80g di burro
1 uovo 
1 cucchiaino di lievito in polvere per dolci
Scorza di mezzo limone grattugiata
1 pizzico di sale 

Crema: 
250 g di latte fresco intero
1 tuorlo + 1 uovo intero
20 gr di farina
60 gr di zucchero 
scorza di un limone

1 albume
30 gr di zucchero 
30 gr di amaretti

500 gr di fragole
100 gr di zucchero
Un foglio di gelatina

Pulire lavare e tagliare 200 gr di fragole e metterle in infusione con il limone (quello della buccia) e lo zucchero. Le altre tagliarle a pezzetti.
Preparare la frolla, tirarla tra due fogli di carta forno e foderare uno stampo da crostata. 
Montare a neve gli albumi con lo zucchero e unire gli amaretti tritati. Versare poi il tutto dentro la pasta frolla.
Cuocere in forno per 20/25 minuti a 180°. 
Preparare la crema e farcire la crostata appena esce dal forno. Lasciare raffreddare.
Sopra mettere le fragole rimaste tagliate a pezzetti.
Frullare le fragole zuccherate e cuocere 3 minuti, poi aggiungere la colla di pesce ammollata.
Lasciare intiepidire. 
Versare un velo sulla crema fredda e subito decorare con le fragole pulite e lavate.
Terminare con un ultimo strato di gelatina di fragole. 
Rimettere in frigo un' oretta prima di servire